411 parole

“Il vino è un essere vivente. E amo immaginare l'anno in cui sono cresciute le uve di un vino. Se c'era un bel sole, se pioveva. E amo immaginare le persone che hanno curato e vendemmiato quelle uve. E se è un vino d'annata, penso a quante di loro sono morte. Mi piace che il... Continue Reading →

I prigionieri delle Feste: le bottiglie aperte.

Capita spesso in queste giornate di festa e di esagerazioni, di aprire l’ennesima bottiglia di vino, quella che con generosità e tutta la buona volontà non si riesce però a finire. Succede non preoccupatevi. Succede anche nelle migliori e più allenate famiglie. Nel caso mai abbattersi, mai arrendersi e offrire il “prigioniero” al lavandino, il... Continue Reading →

Wine Xmas in 5 semplici regole

Anthelme Brillat-Savarin, gastronomo francese, scrisse: “Invitare qualcuno a pranzo significa occuparsi della sua felicità finché sarà sotto il nostro tetto”. L’anfitrione è sempre il primo responsabile del successo degli eventi natalizi, vini inclusi. A voi quindi l’onere, e l’onore, di scegliere le etichette più adatte al momento. A voi la responsabilità di esaltare il vostro... Continue Reading →

Perdersi, in un calice

In questo tempo di vacanze, di meritato riposo, mi piace ricordare una frase del poeta bretone Max Jacob: "lo Champagne, se si ha tempo per ascoltarlo, fa lo stesso rumore, nella sua schiuma e nelle sue bollicine, del mare sulla sabbia". Molti rideranno leggendo questa frase. Da ascoltare, sì. Ascoltare nel vero senso della parola.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑